IT-alert: proseguono i test. Interessate anche l’Emilia-Romagna e Piacenza

In Emilia-Romagna sarà mercoledì 31 gennaio tra le 12:30 e le 16:00. Il test non è strutturato per inviare messaggi ai cittadini, ma potrebbe essere ricevuto da dispositivi di vecchia generazione.

Il Dipartimento della Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri, vista l’imminente messa in operatività del Sistema di allarme pubblico IT-alert e sulla base delle lezioni apprese dall’analisi dei test in alcune regioni svoltisi mercoledì 24 gennaio 2024, durante i quali si è verificato un fenomeno di undershooting, sta provvedendo ad organizzare dei test tecnici di comunicazione al fine di verificare la copertura per le 913 aree circoscritte ricadenti nel raggio di 2 km dagli Impianti a Rischio di Incidente Rilevante (RIR) presenti sul territorio italiano.
 
I suddetti test, che verranno effettuati a livello nazionale nelle giornate del 31 gennaio, del 1 e 2 febbraio 2024, dalle ore 9:00 alle ore 19:00 prevedono l’invio del messaggio di livello TEST ogni due minuti, per la durata di circa 1 minuto, e potrebbero essere ricevuti, con scarsa probabilità, soltanto dai dispositivi di vecchia generazione.
 
In Regione Emilia-Romagna il test verrà effettuato nella giornata del 31 gennaio, indicativamente dalle ore 12.30 alle 16.00.
 
Il testo del messaggio sarà il seguente:
TEST TEST prova tecnico-funzionale del sistema IT-alert TEST TEST
 
Il test tecnico-funzionale è strutturato in modo che i dispositivi nelle aree interessate non ricevano il messaggio. È però possibile, seppure molto poco probabile, che il messaggio raggiunga qualche dispositivo di vecchia generazione.

Link utili

IT-alert: proseguono i test. Interessate anche l’Emilia-Romagna e Piacenza

Ultimi articoli

Addestramento 2 Giugno 2024

ESE AIB FERRIERE 2024

Il periodico appuntamento esercitativo ed addestrativo organizzato dal Coordinamento Provinciale del Volontariato di Protezione Civile di Piacenza per gli operatori abilitati allo spegnimento su fiamma in occasione degli incendi di bosco.

Informazione e sensibilizzazione 17 Aprile 2024

Cultura di Protezione Civile e Consapevolezza dei rischi: il Coordinamento Volontariato Protezione Civile di Piacenza e la Scuola Sant’Orsola uniscono le forze

Progetto congiunto al fine di sensibilizzare gli studenti alle buone pratiche di protezione civile, le misure di autoprotezione d’attuare in emergenza e conoscere le attività svolte dalla Protezione Civile.

Formazione 18 Marzo 2024

Peste Suina Africana: norme di biosicurezza

Il Rischio Peste Suina Africana (PSA): ogni cittadino ha un ruolo importante nella prevenzione.

Informazione e sensibilizzazione 20 Febbraio 2024

IT-alert operativo dal 13 febbraio per quattro tipologie di rischio

Per collasso di una grande diga, incidenti rilevanti in stabilimenti industriali, incidenti nucleari o situazioni di emergenza radiologica e attività vulcanica nelle aree dei Campi Flegrei, del Vesuvio e all’isola di Vulcano.

torna all'inizio del contenuto